AgroInsecta Virtuale 2020

AgroInsecta, nato a Tortona lo scorso anno, è il primo evento professionale italiano dedicato esclusivamente alla filiera dell’insetticoltura, per riunire il mondo della ricerca, della produzione e dell’utilizzo di insetti utili per l’uomo e per l’ambiente.
AgroInsecta torna, a distanza di un anno, in forma virtuale, per superare non soltanto le barriere di distanziamento sociale, ma anche quelle geografiche.  Infatti questa edizione  dedicherà uno spazio apposito alle esperienze internazionali.
AgroInsecta si svolgerà nelle giornate del 24 e 25 settembre, dedicate, rispettivamente al mercato italiano, la prima, ed alle esperienze internazionali, la seconda.
Ad AgroInsecta si confronteranno anche per la prima volta il mondo della produzione di insetti  con quello degli utilizzatori, come la mangimistica o l’itticoltura.
Gli iscritti all’evento riceveranno con qualche giorno di anticipo il link per partecipare alle conferenze, via computer o dispositivo portatile, smartphone o tablet.
Il programma dettagliato sarà pubblicato prossimamente.
La partecipazione all’evento è gratuita, ma è richiesta l’iscrizione entro il 18 settembre.  I posti sono limitati.

Principali relatori AgroInsecta Virtuale 2020

Costanza Jucker
Costanza JuckerDeFENS, Università degli Studi di Milano

Valorizzazione e recupero di scarti organici per la produzione di farina di Hermetia illucens

Costanza Jucker
Costanza JuckerDeFENS, Università degli Studi di Milano

Valorizzazione e recupero di scarti organici per la produzione di farina di Hermetia illucens

closepopup
Ferdinando BaldacchinoENEA - Centro Ricerca della Trisaia

La sostenibilità dell'allevamento di insetti per la produzione di farine proteiche e nuovi prodotti deve considerare anche l'utilizzo di substrati in un'ottica di economia circolare. In tale contesto, linee di ricerca sono in corso per valutare l'utilizzo di sottoprodotti dell'industria agroalimentare quali componenti base in diete di allevamento di Tenebrio molitor. I risultati delle performance produttive ottenuti e le criticità applicative vengono discusse.

Ferdinando BaldacchinoENEA - Centro Ricerca della Trisaia

La sostenibilità dell'allevamento di insetti per la produzione di farine proteiche e nuovi prodotti deve considerare anche l'utilizzo di substrati in un'ottica di economia circolare. In tale contesto, linee di ricerca sono in corso per valutare l'utilizzo di sottoprodotti dell'industria agroalimentare quali componenti base in diete di allevamento di Tenebrio molitor. I risultati delle performance produttive ottenuti e le criticità applicative vengono discusse.

closepopup
Lara MaistrelloUniversità di Modena e Reggio Emilia

Optimization
of black soldier fly egg-laying for industrial purposes"

Lara MaistrelloUniversità di Modena e Reggio Emilia

Optimization
of black soldier fly egg-laying for industrial purposes"

closepopup
Valeria PaganizzaFood-Law

I controlli ufficiali e gli allevamenti di insetti

Valeria PaganizzaFood-Law

I controlli ufficiali e gli allevamenti di insetti

closepopup
Marco MeneguzBEF Biosystems

L’economia circolare applicata: esperienza con la mosca soldato (Hermetia illucens)

L’uso degli insetti quale possibile soluzione per ridurre lo spreco alimentare è un ottimo esempio di Economia Circolare. Infatti, le larve di alcune specie possono essere utilizzate per meglio gestire e valorizzare gli scarti organici agroalimentari, bioconvertendo la biomassa di scarto sulla quale crescono e producendo proteine e lipidi utilizzabili per l’alimentazione nel settore zootecnico. La mosca soldato (Hermetia illucens) (BSF), data l’elevata sostenibilità, il basso fabbisogno idrico e le minime emissioni di gas a effetto serra, è stata studiata per la sua capacità di ridurre grandi quantità di rifiuto organico.

Dopo una panoramica che descriverà il potenziale delle larve di BSF come bioconvertitori, la presentazione mostrerà i principali settori di ricerca del dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali ed Alimentari dell’Università di Torino che negli ultimi anni, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Veterinarie e il CNR, si è occupato sia dell’allevamento degli insetti su diversi substrati che dell’utilizzo dei prodotti derivanti dagli insetto (farine proteiche, grassi) nell’alimentazione animale.

Marco MeneguzBEF Biosystems

L’economia circolare applicata: esperienza con la mosca soldato (Hermetia illucens)

L’uso degli insetti quale possibile soluzione per ridurre lo spreco alimentare è un ottimo esempio di Economia Circolare. Infatti, le larve di alcune specie possono essere utilizzate per meglio gestire e valorizzare gli scarti organici agroalimentari, bioconvertendo la biomassa di scarto sulla quale crescono e producendo proteine e lipidi utilizzabili per l’alimentazione nel settore zootecnico. La mosca soldato (Hermetia illucens) (BSF), data l’elevata sostenibilità, il basso fabbisogno idrico e le minime emissioni di gas a effetto serra, è stata studiata per la sua capacità di ridurre grandi quantità di rifiuto organico.

Dopo una panoramica che descriverà il potenziale delle larve di BSF come bioconvertitori, la presentazione mostrerà i principali settori di ricerca del dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali ed Alimentari dell’Università di Torino che negli ultimi anni, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Veterinarie e il CNR, si è occupato sia dell’allevamento degli insetti su diversi substrati che dell’utilizzo dei prodotti derivanti dagli insetto (farine proteiche, grassi) nell’alimentazione animale.

closepopup
Achille Schiavone
Achille SchiavoneUniversità di Torino, Scienze Veterinarie, Nutrizione e alimentazione animale

Sperimentazione di laboratorio per un
processo di bioconversione di fanghi di depurazione di acque reflue urbane mediante Hermetia illucens.

Achille Schiavone
Achille SchiavoneUniversità di Torino, Scienze Veterinarie, Nutrizione e alimentazione animale

Sperimentazione di laboratorio per un
processo di bioconversione di fanghi di depurazione di acque reflue urbane mediante Hermetia illucens.

closepopup
Giacomo ZeniBugsLife

Bio-conversione: potenzialità concrete per le nuove tecnologie agricole

Giacomo ZeniBugsLife

Bio-conversione: potenzialità concrete per le nuove tecnologie agricole

closepopup
Stefano MagnaghiItalian Cricket Farm, Italia

Qualità e produttività nell'allevamento di Acheta, per alimentazione animale e umana

Stefano MagnaghiItalian Cricket Farm, Italia

Qualità e produttività nell'allevamento di Acheta, per alimentazione animale e umana

closepopup
Constant MotteŸnsect, France
Constant MotteŸnsect, France
closepopup
Anton GligorescuDanish Technological Institute , Denmark

R&D efforts at Danish Technological Institute on optimizing black soldier fly production and creating new symbiosis between the insect and biogas sectors.

Anton GligorescuDanish Technological Institute , Denmark

R&D efforts at Danish Technological Institute on optimizing black soldier fly production and creating new symbiosis between the insect and biogas sectors.

closepopup
Spring Yang
Fengchun YangEVO Conversion Systems, China

Road Map of Black Soldier Fly Industry and Its Relationship with the research field

Spring Yang
Fengchun YangEVO Conversion Systems, China

Road Map of Black Soldier Fly Industry and Its Relationship with the research field

closepopup
Jeffery TomberlinTexas A&M University, USA
Jeffery TomberlinTexas A&M University, USA
closepopup
David DeruytterInagro, Belgium
David DeruytterInagro, Belgium
closepopup
Aline MalaweyNutrition Technologies, Malaysia
Aline MalaweyNutrition Technologies, Malaysia
closepopup
Yair FecherGenufeed, Israel
Yair FecherGenufeed, Israel
closepopup
Yuniar Rizky SaraswatiEawag, Indonesia
Yuniar Rizky SaraswatiEawag, Indonesia
closepopup
Francesco FiorentiniBiological Care, Italia
Francesco FiorentiniBiological Care, Italia
closepopup
Daniele TeodoriBühler Group, Switzerland
Daniele TeodoriBühler Group, Switzerland
closepopup
Mathieu Chaix-BarWeendle, Netherlands
Mathieu Chaix-BarWeendle, Netherlands
closepopup
Bahman Hadjian-NiaBEF Biosystems, Italy
Bahman Hadjian-NiaBEF Biosystems, Italy
closepopup